Con l’entrata in vigore del D.P.R. 8/2015, è stata introdotta la certificazione degli ascensori in deroga, con cui il Proprietario/Legale Rappresentante dell’edificio può provvedere, previa comunicazione al Ministero dello Sviluppo Economico, all’installazione di un ascensore con i prescritti spazi liberi o volumi di rifugio oltre le posizioni estreme della cabina che hanno portato a richiedere l’installazione di un impianto di deroga.

E.M.Q.-DIN srl, in quanto Organismo di Certificazione Accreditato dall’Ente Unico di Accreditamento ACCREDIA per la Direttiva Ascensori, da marzo 2015, con l’entrata in vigore del D.P.R. 8/2015 è autorizzato ad effettuare le certificazioni per ascensori in deroga, per verificare la presenza di impedimenti oggettivi per la realizzazione dei prescritti spazi liberi o volumi di rifugio oltre le posizioni estreme della cabina che hanno portato a richiedere l’installazione di un impianto di deroga, così come definito dall’art. 1 del D.P.R. 8/2015.
L’installazione dell’impianto ascensore non può avvenire prima:
  • della comunicazione al Ministero dello Sviluppo Economico corredata della Certificazione, per gli edifici esistenti;
  • della formale autorizzazione dell’accordo preventivo rilasciata dal Ministero dello Sviluppo Economico, a seguito della comunicazione corredata della Certificazione, per gli edifici nuovi.
Conclusasi l’attività di certificazione di ascensore in deroga con esito positivo, E.M.Q.-DIN srl procede al rilascio della certificazione di ascensore in deroga con cui il Cliente può procedere all’invio al Ministero dello Sviluppo Economico per ottenere l’autorizzazione a procedere con l’installazione dell’impianto.
Nel caso in cui E.M.Q-DIN neghi il rilascio della certificazione di ascensore in deroga deve fornire i motivi dettagliati del mancato rilascio affinché il Cliente possa ottemperare alle non conformità rilevate, ripresentare opportuna richiesta di certificazione per ascensori in deroga e riprendere l’iter di certificazione. Nel richiedere nuovamente l’attività di certificazione di ascensore in deroga, il proprietario/legale rappresentante dell’edificio deve rivolgersi esclusivamente al medesimo Organismo di Certificazione Accreditato e Notificato a cui ha rivolto la sua prima richiesta.

Il Cliente può accedere a tutte le informazioni inerenti la propria attività di certificazione e le tariffe che l’Organismo applica, utilizzando i seguenti recapiti dell’Organismo E.M.Q.-DIN S.r.l. situato in Via Duomo n°6 - 70033 Corato (BA):
Tel: 080/3588849 - Fax: 080/9995279 - Email: info@emq-din.it.
Richiedi preventivo
Tipo richiedente*
Nominativo/Ragione Sociale*
Telefono*
Impianti
Procedura adottata*
Tipologia di edificio*
Comune ubicazione impianto*
Impianti inseriti
Testo
Cliccando sul tasto INVIA EMAIL dichiaro di aver letto, compreso e accettato la normativa sulla privacy.
* Campo obbligatorio